ingresso2
HomeUNITA' DI OFFERTAPRESA IN CARICO DEL PAZIENTE CRONICO

Presa in carico del paziente cronico

A partire dal 15 gennaio 2018 è attivo in Lombardia un nuovo modello di presa in carico per i cittadini con patologie croniche. In questo nuovo modello, il paziente è chiamato dalla propria ATS di competenza a scegliere un ente o un medico gestore, incaricato di organizzare tutti i servizi sanitari e sociosanitari, quali per esempio prenotazioni di esami, visite e altri servizi necessari ad assicurare il percorso terapeutico adeguato alle sue necessità.
La Cooperativa Sociale Arcobaleno SpA ha aderito al nuovo modello di Regione Lombardia di presa in carico per i cittadini affetti da patologie croniche.
Questo Ente garantisce al cittadino, affetto da patologie croniche, accessi alle Cure, all'Assistenza Sanitaria e Socio Sanitaria continuativa attraverso una gestione semplice ed efficace di un percorso complesso dei bisogni terapeutici del paziente, coordinando i vari attori del Sistema Sanitario e Socio Sanitario lombardo.


Ufficio Presa in carico Paziente Cronico

Una volta ricevuta comunicazione da ATS, per avere informazioni in merito alla presa in carico è possibile contattare l’ufficio dedicato:

Al numero 0382 557311 dalle ore 8.30 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30
All’indirizzo email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Come si può scegliere la Cooperativa Sociale Arcobaleno SpA per il percorso di cura?

  • Per scegliere la Cooperativa Sociale Arcobaleno SpA quale ente gestore per la presa in carico, il cittadino sottoscriverà un “Patto di Cura” di validità annuale con un medico della Cooperativa.
  • Successivamente, in base alle specifiche necessità cliniche, per ogni cittadino viene redatto il “Piano di Assistenza Individuale” (PAI), anch’esso di validità annuale, che contiene tutte le prescrizioni necessarie alla gestione delle patologie croniche da cui è affetto.
  • Da quel momento sarà l’Ente Gestore ad accompagnare il paziente nel percorso di cura, programmando visite, esami e altre necessità di cura, affiancandolo nell’attuazione dell’intero piano terapeutico.

Per quali patologie la Cooperativa Sociale Arcobaleno SpA è ente gestore?
Con provvedimento 276/DGI del 4.10.2017, la Cooperativa Sociale Arcobaleno SpA è stata riconosciuta come ente gestore per la presa in carico dei Pazienti cronici e/o fragili, in attuazione agli appositi provvedimenti regionali, per le seguenti patologie:

01 - TRAPIANTATI ATTIVI
02 - IRC - DIALISI
08 - DIABETE MELLITO TIPO 1 COMPLICATO
09 - INSUFFICIENZA RESPIRATORIA/OSSIGENOTERAPIA
14 - VASCULOPATIA ARTERIOSA
16 - DIABETE MELLITO TIPO 2 COMPLICATO
17 - INSUFFICIENZA RENALE CRONICA
20 - SCOMPENSO CARDIACO
23 - VASCULOPATIA CEREBRALE
28 - DEMENZE
29 - CARDIOPATIA ISCHEMICA
33 - PARKINSON E PARKINSONISMI
39 - BPCO
44 - DIABETE MELLITO TIPO 1
45 - LUPUS ERITEMATOSO SISTEMICO
47 - ALZHEIMER
50 - DIABETE MELLITO TIPO 2
54 - MALATTIE DELL'APPARATO GENITO-URINARIO
55 - MALFORMAZIONI CONGENITE
56 - IPERTENSIONE ARTERIOSA

Sede Centrale

Cooperativa Sociale Arcobaleno SpA 
Via Ferruccio Belli, 8
27051 Cava Manara (PV)

Tel. 0382.557311 - Fax 0382.557329
info@arcobalenoassistenza.it 

Accreditamenti

Cooperativa Sociale Arcobaleno S.p.A.
è ente accreditato con il

S.S.R. - Servizio Sanitario Regionale.
reglom

Sede Satellite

Complesso Residenziale Linarolo (Pv) 
Via Nobili, 125
27010 Linarolo (PV)

Tel. 0382.1855634 - Fax 0382.557329
info@arcobalenoassistenza.it